Zucchine bianche

Le zucchine bianche si distinguono per il colore chiaro, per la forma poco più grande delle verdi e per la polpa dolce. Contengono oltre il 90% di acqua e sono ricche di minerali. Vengono usate per preparare minestre, zuppe e per cotture al vapore.

provenienza
Italia - Spagna
Stagionalità
Primavera - Estate - Autunno - Inverno
Contenuto
Fruttosio, Glucosio, Saccarosio, Potassio, Fosforo, Magnesio, Calcio, Sodio, Ferro, Zinco, Manganese, Rame
Porzione
100 g
Calorie
17 kcal
Acqua
93.4 g
Proteine
1.9 g
Carboidrati disponibili
1.7 g
Zuccheri solubili
1.6 g
Fibra totale
1.2 g
Saccarosio
0.15 g
Glucosio
0.65 g
Fruttosio
0.82 g
Potassio
332 mg
Calcio
18 mg
Magnesio
27 mg
Fosforo
55 mg

Scopri di più
sulle zucchine bianche

Come capire se le zucchine bianche sono fresche?
Le zucchine bianche sono fresche quando la loro buccia è soda e lucida. Il picciolo deve essere compatto e di colore verde chiaro anche sul lato del taglio.

Come conservare le zucchine bianche?
Puoi conservare le zucchine bianche crude in un sacchetto di carta. Tienile in frigorifero per 6 giorni al massimo. Se invece sono cotte, tienile in frigo e consumale entro 2 giorni.

Come pulire le zucchine bianche?
Lava le zucchine bianche con abbondante acqua corrente. Taglia via il picciolo e la punta inferiore. Puoi mangiare le zucchine bianche con e senza buccia.