Prezzemolo

Il prezzemolo è originario delle regioni mediterranee. Ha foglie verde brillante, dalla forma a triangolo e con i bordi frastagliati. Ne esistono due tipi: quello a foglia piatta, il più diffuso, e quello a foglia riccia. È molto usato in cucina per preparare salse e per insaporire e decorare primi e secondi piatti. Il prezzemolo è ricco di vitamine ed è un ottimo diuretico e antinfiammatorio.

provenienza
Italia
Stagionalità
Primavera - Estate - Autunno - Inverno
Contenuto
Potassio, Calcio, Fosforo, Sodio, Ferro, Vitamina C, Vitamina A, Niacina, Riboflavina, Tiamina
Porzione
100 g
Calorie
30 kcal
Acqua
87.2 g
Proteine
3.7 g
Fibra totale
5.0 g
Sodio
20 mg
Potassio
670 mg
Calcio
220 mg
Fosforo
75 mg
Ferro
4.2 mg
Vitamina C
162 mg
Vitamina A retinolo equivalente
943 μg

Scopri di più
sul prezzemolo

Come capire se il prezzemolo è fresco?
Il prezzemolo è fresco quando le foglie sono verde brillante e non hanno puntini neri o aloni gialli.

Come conservare il prezzemolo?
Metti il prezzemolo in un sacchetto di plastica e conservalo in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

Come pulire il prezzemolo?
Lava il prezzemolo con acqua corrente.